Andrea Perissinotto

riempimenti sentimentali

Fotografia

foto chico con espada

Fotografia

Azione ed emozione

di ALEJANDRO GONZÁLEZ DE S. EUSTAQUIO

Un’immersione nella fotografia. Superare la rigidezza delle dimensioni. Raccontare storie, congelate in un istante. Carpire emozioni è l’obiettivo, a livello fotografico, che si prefigge Andrea Perissinotto. Istantanee nelle quali l’Essere umano e la sua condizione, la quotidianità, sono il principale punto d’interesse dell’immagine.

La serie In The Shadows (2008) si concentra esplicitamente nel ritratto maschile. Attraverso un insieme di fotografie di ragazzi, che nella maggior parte dei casi non sono modelli, l’autore crea la sua personale mitologia di eroi ed anti-eroi, nella ricerca di un spazio vitale autentico. Un luogo dove tutti possano esprimere i propri sentimenti e vivere relazioni e desideri, in un contesto tollerante e libero.

La sottile e velata dittatura delle mode, il consumismo e l’apparenza sono i temi principali della collezione Fashion Possession (2006). Una serie di immagini di giovani ragazze, allo stile delle fotografie di moda, che includono slogan e frasi allusive alla possessione del corpo della donna, messe in atto dai mezzi pubblicitari per vendere i propri prodotti. L’autore si pone un interrogativo etico al contrapporre, da un lato, gli altisonanti traguardi raggiunti negli ultimi anni a favore dell’indipendenza delle donne, e dall’altro, la perenne schiavitù alle mode a cui molte di loro sono ancora soggette. (SEGUE >>)

El contenido de esta página requiere una versión más reciente de Adobe Flash Player.

Obtener Adobe Flash Player